Noleggio barche Ponza

182 risultati
Andrea, 44 anni, Ponza

A partire da 200 € / giorno

Ponza
Daniele, 38 anni, San Felice Circeo

A partire da 500 € / giorno

San Felice Circeo
Professionista

A partire da 330 € / giorno

San Felice Circeo
Professionista

A partire da 199 € / giorno

San Felice Circeo
Professionista

A partire da 331 € / giorno

San Felice Circeo
Professionista

A partire da 199 € / giorno

San Felice Circeo
Professionista

A partire da 280 € / giorno

San Felice Circeo
Simone, San Felice Circeo

A partire da 570 € / giorno

San Felice Circeo
Professionista

A partire da 450 € / giorno

San Felice Circeo
Professionista

A partire da 170 € / giorno

San Felice Circeo
Daniele, 38 anni, San Felice Circeo

A partire da 1000 € / giorno

San Felice Circeo

Posto d’esilio privilegiato dai romani, l’isola conserva reperti unici di questa epoca

Tutta l’isola é percorsa da sentieri, che portano a dei belvedere favolosi, come dal lato del fortino del Frontone, sul litorale orientale. Dal punto di vista storico, sotto l’Impero Romano, l’Isola di Ponza aveva certamente servito come luogo di villeggiatura per i Patrizi Romani, ma anche come prigione dorata per i personaggi scomodi. Alcuni cristiani vi furono rilegati, come il Papa Silvero al sesto secolo, divenuto poi il patrono dell’Isola. Fu esiliato qui e mori’ sulla piccola isola di Palmarola. Dopo secoli di abbandono l’Isola riprese vita grazie alla casata dei Borboni di Parma che regnavano sull’Italia del Sud ridando vita all’isola nel XVIII secolo. Costruirono il porto, e fecero arrivare dei coloni dalla regione di Napoli, di cui i Ponzesi di oggi sono discendenti, come lo ricorda il dialetto originario della Campania. Ad ogni modo continuavano a mandarci gli indesiderabili. Mussolini ci invio’ i suoi oppositori, prima di essere lui stesso rinchiuso nel 1943. Comunque il passato dell’isola ha lasciato la sua impronta. Un Tunnel scavato dai romani porta ancora alla spiaggia di Chiaia di Luna. La villa dell’imperatore augusto si trovava proprio sopra le grotte di Pilato, che ha lasciato posto a un cimitero barocco, altrove invece si ritrovano le vestigia di un acquedotto, una necropoli, di un monastero e ovunque le tracce di antiche colture e terrazzamenti dove spuntano ancora vigne, lenticchie e fagioli.


Il turismo é senza dubbio il nucleo delle risorse isolane che pero’ non ha deturpato il paesaggio

D’estate i Romani la scelgono per la sua prossimità a Roma, solo 30 km dalla costa raggiungibile in battello in meno di due ore di navigazione. Ognuno ne approfitta a modo suo, chi su una canoa alla scoperta delle acque trasparenti nei pressi di Cala Felce, oppure in un lido della spiaggia piu’ modaiola di Frontone. Il modo migliore per esplorare l’isola é quella di noleggiare una barca a vela a Ponza, o anche un catamarano al fine di esplorare le baie, le falesie, le piscine naturali di Cala Fonte, e le curiose rocce emerse di Lucia Rosa. Fortunatamente nessun hotel di brutta fattura o di poco gusto né alcuna villa poco conforme allo stile isolano sono venute deturpare il paesaggio.


Dulcis in fundo F. Fellini venne qui per girare il Film Satyricon, ovviamente a partire dal 1969 dopo l’uscita del film Ponza beneficio’ di una crescita considerevole del turismo.

  • Barca a vela
  • Barca a motore
  • Catamarano
  • Gommone
  • Moto d'acqua
  • Houseboat
Prezzo
0 - 3000 € /giorno
+ Più filtri
-
+
-
+
-
+
Lunghezza
0 - 60 m
Anno
1998 - 2018
Raggio
100 km max.
Chiedi un preventivo

Siamo pronti ad aiutarti, clicca qui

Noleggiate una barca alla scoperta di Ponza, una perla a poche miglia dalla Capitale d’Italia

Ponza é un comune Italiano situato sull’isola omonima in provincia di Latina in centro Italia. Si trova in prossimità delle altre piccole isole di Palmarola, Gavi e Zannone che appartengono tutte all’arcipelago delle isole Pontine. Il noleggio di barche a vela o a motore é quindi la soluzione ideale per poter scoprire tutte le isole dell’arcipelago. Le falesie sono di tufo, cricche segrete, grotte che nascondono bacini azzurri e promontori che puntellano la natura. Ma é in barca oppure con un catamarano o in gommone se preferite, e quindi via mare che si assaporano le bellezze di Ponza, l’isola principale delle isole Pontine.

Unisciti alla community!

Recensioni clienti

Valutazione: 4.7 / 5 calcolata a partire da 21946 recensioni

Guarda le recensioni dei nostri clienti
da
al
Navigare
Chiudi

Iscriviti

Connettersi

In un click :

Con Facebook

Con la tua e-mail :

Cliccando su "Iscriversi", accetti le CGU.

Chiudi

Connettiti

Iscriversi

In un click :

Con Facebook

Con la tua e-mail :

Password dimenticata?
Chiudi
FAQ
069 4800900 Consulta il Centro assistenza
    Close

    Chiudi Password dimenticata?

    Per reimpostare la password, inserisci la tua e-mail e ti invieremo un link per reimpostarla.

     
    Ti abbiamo inviato un’e-mail per reimpostare la password.