Affitto barche nelle Isole Baleari

Dove
Date
Specifica le date
Navigare
Con o senza capitano
Prezzo per giorno
0 - 1.200 €+
Lunghezza della barca
0 - 60+ m
Potenza del motore
0 - 400+ CV
Anno di costruzione
2002 - 2023
Raggio di ricerca
100 Km max
+100 barche disponibili

Barca a motore QUICKSILVER Q605 Helios (7p./150hp) 150CV (2022)

Can Pastilla
7
Senza capitano
 33 · Super proprietario

Da 390 € al giorno

Barca a motore GUY COUACH 120 Fly 235CV (2014)

Can Picafort
12
Con capitano
 31

Da 690 € al giorno

Barca a motore Rodman 12.50 Luna 800CV (2019)

Porto di Alcudia
6
Con capitano
 20

Da 600 € al giorno

Barca a motore Karnic SL800 450CV (2019)

S'Arenal
12
Con o senza capitano
 30 · Super proprietario

Da 850 € al giorno

Barca a motore Starcraft Sun Chaser 15CV (2015)

Port Adriano
6
Senza capitano
 31

Da 209 € al giorno

V2 5.0 Without License (2021)

Andratx
6
Senza capitano
 20

Da 255 € al giorno

Barca a motore Glastron GT 245 300CV (2016)

Palma di Maiorca
11
Senza capitano
 27 · Super proprietario

Da 590 € al giorno

Barca a motore Capelli Tempest 600 140CV (2021)

Port de Pollença
8
Con o senza capitano
 31 · Super proprietario

Da 450 € al giorno

Barca a motore V2 V2 5.0 DAYCHARTER 40CV (2021)

Palma di Maiorca
4
Senza capitano
 41 · Super proprietario

Da 225 € al giorno

Barca a motore Sea Ray 250 Slx 320CV (2013)

Portals Nous
8
Con o senza capitano
 23 · Super proprietario

Da 500 € al giorno

Barca a motore Jeanneau Cap Camarat 4.7 Cc 15CV (2020)

Porto di Alcudia
5
Senza capitano
 23 · Super proprietario

Da 340 € al giorno

Barca a motore BARRACUDA 545 115CV (2017)

Port Adriano
7
Senza capitano
 74

Da 229 € al giorno

Barca a motore Sea Ray 260 280CV (2006)

Portals Nous
7
Con o senza capitano
 28 · Super proprietario

Da 495 € al giorno

Barca a motore v2 boats 5.0 (2017)

Portocolom
6
Senza capitano
 20

Da 310 € al giorno

Barca a motore Atlantic Marine Open 750 250CV (2016)

Can Picafort
12
Con o senza capitano
 20 · Super proprietario

Da 650 € al giorno

Barca a motore Quiksilver Activ 805 Cruise 300CV (2018)

Portals Nous
7
Senza capitano
 41 · Super proprietario

Da 450 € al giorno

Barca a motore Karnic SL652 200CV (2021)

Santa Ponsa
7
Con o senza capitano
 20 · Super proprietario

Da 500 € al giorno

Barca a motore BAYLINER ELEMENT 160 15CV (2016)

Port Adriano
5
Senza capitano
 69

Da 219 € al giorno

Noleggiare una barca nelle Isole Baleari

Forse l’arcipelago più conosciuto di tutta la Spagna, le Isole Baleari sono infatti una delle mete più ambite dai turisti europei. Ibiza, Maiorca e Minorca sono le tre isole principali, ed ognuna di esse è rinomata per diversi motivi. Questo sito spagnolo sinonimo di estate e divertimento, è una delle destinazioni per eccellenza per chi vuole vivere un’esperienza all’insegna di acque cristalline e intime calette.

Noleggiare una barca nelle Isole Baleari è la soluzione migliore per non perderti nemmeno un angolo di questo piccolo paradiso. Attraverso una selezione accurata delle migliori spiagge e location, potrai costruire il percorso che più ti aggrada. Per aiutarti in questa ardua scelta, vogliamo consigliarti alcune destinazioni che non puoi assolutamente mancare.

Dove andare in barca nelle Isole Baleari

Tracciare un itinerario in questo arcipelago non è affatto semplice. Questa destinazione offre innumerevoli incredibili spiagge e panorami da non perdere. Perciò, ipotizzando che tu voglia visitare tutte le isole, di seguito troverai una breve guida per conoscere a cosa non puoi rinunciare in ognuna di esse.

Maiorca 

Posizionata nel mezzo delle due sorelle minori, Maiorca è l’isola più grande e importante dell’arcipelago. Ha un fascino indiscutibile, generato da un ottimale connubio tra i paesaggi rurali dell’entroterra e dalle aree costiere con rocce imponenti e spiagge bagnate da acqua color verde e azzurro. Quest’isola è la destinazione perfetta per chi non si vuole annoiare, poiché offre numerosissime attività e territori da esplorare. Gli sport acquatici vengono praticati giornalmente dagli abitanti locali e dai turisti,che non perdono l’occasione di praticare kitesurf e sci nautico. Esistono numerose escursioni per visitare i luoghi più remoti dell’isola e i più temerari praticano l'arrampicata sulle pareti rocciose a picco sul mare.

Muovendoti con la tua imbarcazione potrai avere una visione migliore dell’isola, scegliendo accuratamente in quali parti dell’isola fermarti. Perfetta per sostare in barca, Cala Agulla è un’insenatura appartenente al Parco Naturale di Llevant circondata da rocce e alberi marittimi. Inutile sottolineare la limpidezza dell’acqua. Cala Mondragò è una delle spiagge più famose dell’isola, non a caso viene considerata una delle più belle. Qui troverai piccole dune di sabbia che incontrano uno dei mari più cristallini dell’isola. Meno conosciuta dai turisti e protetta dal vento grazie alla sua conformazione, Cala Mitjana è una delle soluzioni perfette per chi si vuole rilassare al sole. Infine, non possiamo scordare la capitale dell’isola: Palma di Maiorca. Se ti piace visitare città tipiche del luogo e assaporare la storia locale, assicurati di attraccare in porto anche solo per un giorno e esplorare questa meravigliosa e incantevole città.

Minorca

Luogo bucolico in grado di conquistare tutti i turisti che approdano sull’isola, Minorca è una meraviglia paesaggistica in grado di armonizzare tre colori: il bianco tipico delle case, l’azzurro del mare e il verde delle foreste. Lungo i suoi estesi chilometri di costa, potrai rilassarti sulla sabbia fine e tuffarti in piscine naturali. L’isola ospita spiagge mozzafiato, come Cala Turqueta o Cala Macarella, famose per il colore turchese e la tranquillità del mare. Sparsi per tutto il territorio ci sono ben sette fari, location ottimali per goderti l’alba o il tramonto. Inoltre, ti consigliamo di attraccare al porto della Ciutadella per goderti una cena in uno dei ristoranti tipici del luogo.

Ibiza

Sicuramente conoscerai questa destinazione come una delle migliori location per la vita notturna, l’atmosfera sbarazzina e i migliori club. In realtà Ibiza può offrire molto di più, sorprendendoti con spiagge uniche. È la più piccola tra le tre isole principali, ma offre infinite opzioni per apprezzare al meglio la tua vacanza nelle Isole Baleari. Se sei a caccia di divertimento e animazione su una spiaggia dorata con mare limpido, devi assolutamente sostare a Playa de Ses Salines. Prediligi terre più selvagge e tranquille? Sa Caleta è una spiaggia circondata da rocce ocra che fanno da contrasto al mare cristallino, perfetta per chi vuole isolarsi e evadere dalle zone più caotiche. Durante la tua gita in barca, non dimenticare di visitare l’isola di Es Vedrà. Questa imponente massa rocciosa è uno dei siti più famosi di Ibiza, conosciuta grazie alle numerose leggende che alimentano il suo misterioso fascino. Si dice che quest’isola sia il regno di malefiche sirene, l’ultimo reperto della città sommersa di Atlantide e un luogo con forte attività magnetica per mettersi in contatto con creature extraterrestri.

Formentera

Una volta arrivato a Ibiza, non devi perdere l’occasione di visitare l’isola di Formentera. Le sue dimensioni sono piuttosto ridotte, ma i suoi 83 km quadrati basteranno per farvi innamorare perdutamente di questo piccolo paradiso terrestre. Destinazione preferita da numerosi vip italiani, questa piccola perla del Mediterraneo ha iniziato ad acquisire fama negli ultimi dieci anni. Le bianche piagge e il blu abbagliante dell’acqua, rendono Formentera un’isola magica e con ritmi di vita più tranquilli rispetto alla sua sorella maggiore Ibiza. Fermati nelle calette di Ses Illetes, Playa de Llevant e Caló d’es Mortos per fare un tuffo in uno dei mari più belli d’Europa.

Quanto costa noleggiare una barca nelle Isole Baleari

  • Noleggiare una barca a vela nelle Isole Baleari può partire da un costo giornaliero di 86€ in alta stagione
  • Noleggiare un catamarano nelle Isole Baleari può partire da un costo giornaliero di 150€ in alta stagione
  • Noleggiare un gommone nelle Isole Baleari può partire da un costo giornaliero di 220€ in alta stagione
  • Noleggiare una barca con motore nelle Isole Baleari può partire da un costo giornaliero di 130€ in alta stagione

Noleggio con skipper

Se non hai la patente nautica o vuoi goderti la tua vacanza senza stress, assicurati di comprendere nella tua prenotazione la presenza di uno skipper che possa guidare la barca e assicurarsi che tutto vada per il meglio.

Quando visitare le Isole Baleari

I periodi ottimali per passare una vacanza nelle Isole Baleari sono verso la fine della primavera, tutto il periodo estivo e l’inizio dell’autunno. Il clima inizia ad essere ideale durante la prima metà di Maggio e dura fino a Settembre. Luglio e Agosto sono i mesi più affolati, dove l’arcipelago viene investito dal turismo. Maggio, Giugno e Settembre sono perfetti per godersi le bellezze locali senza lo stress della sovrappopolazione. In generale questa è una delle mete più conosciute e frequentate, perciò assicurati di programmare la tua vacanza per tempo.

Ti abbiamo convinto? Preparati a salpare per un viaggio indimenticabile!

L'opinione dei nostri clienti
4.7 / 5
Punteggio calcolato sulla base di 178055 recensioni
Leggere tutte le recensioni