Applicazione di Click&Boat

Noleggio barche Amalfi di privati e professionisti

Yacht
1164 risultati
Condizioni di Noleggio Personalizzate
A seguito dell'emergenza coronavirus, le barche contrassegnate da questa icona presentano condizioni di noleggio adattate per facilitarti l'organizzazione delle prossime vacanze.
Chiedi un preventivo

Un esperto del nostro team è pronto ad aiutarti: clicca qui

  • Barca a vela
  • Barca a motore
  • Gommone
  • Catamarano
  • Moto d'acqua
  • Houseboat
  • Yacht
Prezzo
0 - 1 000+ € /giorno
Lunghezza
0 - 60 m
-
+
-
+
-
+
  • Super owner
Noleggia con un proprietario di fiducia
  • Promozioni
Inserisci le date per visualizzare lo sconto esatto
Potenza
0 - 250 CV
Anno
2000 - 2021
Raggio
100 km max.
Cantiere
Porto
Chiedi un preventivo

Un esperto del nostro team è pronto ad aiutarti: clicca qui

Noleggiate le nostre barche ad Amalfi per una vacanza all’insegna della storia del mare

Amalfi si trova affacciata sul golfo di Salerno nel mar Tirreno. La costa amalfitana é principalmete costituita di falesie rocciose. La città stessa di Amalfi é situata sulle pareti rocciose alla fine di una gola che si apre sul porto dominato dal monte Cerreto. 


Una storia legata allo sviluppo del mediterraneo 

Amalfi é stato uno dei principali porti Europei tra il IX e il XII secolo. Le prime citazioni di amalfi risalgono pero’ al VI secolo. La città divenne rapidamente una potenza marittima con il commercio di cereali, sale, schiavi ed esportava del legno di costruzione verso l’Egitto e la Siria e importando in occidente seta dall’impero bizantino. I marinai di Amalfi, i primi in occidente a utilizzare la bussola, resero ricca la Città di Amalfi. Nel IX secolo, i mercanti amalfitani utilizzavano già monete d’oro quando invece nella maggior parte d’Italia gli scambi erano ancora effettuati in natura. Il rapporto di Amalfi con l’oriente é ancora visibile oggi tramite le porte della cattedrale costruite e fuse a costantinopoli nel 1066 e trasportate via mare fino ad Amalfi. Nell’XI secolo probabilmente i mercanti amalfitani di gerusalemme furono all’origine dell’ordine di San Giovanni di Gerusalemme adibito a funzioni ospitaliere e medicali. La repubblica indipendente marinara di Amalfi, contribui al commercio nel mediterraneo grazie alle tavole geografiche amalfitane che aiutavano la navigazione. Furono il primo codice marittimo della storia. 


Amalfi patrimonio mondiale dell’UNESCO 

Oggi Amlafi é una destinazione turistica di predilezione e apprezzata nel mondo intero. La bellezza del sito naturalistico circostante, lo svilupparsi di piccole stradelle nel centro storico medioevale e il miscuglio di varie influenze culturali venute da tutto il mediterraneo resero la città sito patrimonio mondiale dell’UNESCO nel 1997. Quale miglior riconoscimento per indicarvi una meta per le vostre prossime vacanze al mare. Noleggiate le nostre barche in pochi click nei dintorni di Amalfi, in famiglia o tra amici lo decidete voi. La nostra vasta scelta di barche vi permetterà di trovare la soluzione adatta alle vostre esigenze. Click & Boat e Amalfi un connubio vincente. 

Unisciti alla community!
FRANCESCO

Bellissima Città sul mare con dei paesaggi indimenticabile.La navigazione costiera ci regala degli scorci a dir poco paradisiaci con grotte e insenature che ti lasciano affascinato. Fare una passeggiata nelle sue strade e molto bello con ristoranti e pizzerie che già dal profumo ti fanno venire appetito i prodotti locali sono buonissimi per non parlare poi dei gelati fatti con i limoni locali che sono buonissimi.

Recensioni clienti

Valutazione: 4.7 / 5 calcolata a partire da 83654 recensioni

Guarda le recensioni dei nostri clienti
dal
al
Navigare
Chiudi
Chiudi
Iscriviti
Connettersi

In un click :

Con Facebook

Con la tua e-mail :

Cliccando su "Iscriversi", accetti le CGU.

Chiudi
Connettiti
Iscriversi

In un click :

Con Facebook

Con la tua e-mail :

Password dimenticata?
Chiudi
Chiudi

Chiudi Password dimenticata?

Per reimpostare la password, inserisci la tua e-mail e ti invieremo un link per reimpostarla.

 
Ti abbiamo inviato un’e-mail per reimpostare la password.